Rihanna intervistata da TIME Magazine su Fenty Beauty

La linea di make-up di Rihanna, Fenty Beauty, sta ottenendo un incredibile successo sia per il suo rapporto qualità-prezzo sia per la sua portata, infatti RiRi ha realizzato 40 tonalità di fondotinta, per ogni tipo di pelle e nella sua campagna pubblicitaria ha coinvolto modelle di ogni etnia.
Fenty Beauty è stata classificta tra le 25 Miglior Invenzioni del 2017 da TIME Magazine che ha colto l’occasione per intervistare la cantante.

TIME: Qual è la tua prima esperienza con i trucchi?

Rihanna: La mia ossessione per il makeup iniziò guardando mia mamma truccarsi, adoravo guardare le facce buffe che faceva allo specchio. Non ne capivo il motivo fino a che ho iniziato io stessa a truccarmi. La prima volta che mi truccai fu per un concorso di bellezza a cui partecipai a scuola. Avevo quasi 16 anni e mia mamma mi fece il makeup. Dal momento in cui vidi il mio viso con il fondotinta, non posso più vedere la mia pelle senza.

Perché ti trucchi ora? Che ruolo ha il makeup nella tua routine quotidiana?

Il makeup è come un’arma segreta: dipende dal mio umore o dalla situazione, può essere molto leggero o stravolgente ed è questa la parte divertente del trucco, puoi creare e modificarti in infinite maniere.

Hai detto di aver creato questa linea così che tutti possano avere un prodotto che gli stia bene addosso, indipendentemente dalla tonalità. Hai avuto difficoltà in passato a trovare i trucchi adatti a te? Se sì, come hai usato quell’esperienza per creare la tua linea?

Io ho avuto il trucco fatto migliaia di volte e quando si trattava di fondotinta non sapevo mai come mi sarebbe stato addosso. Credo che il fondotinta debba farti una pelle grandiosa, per questo era importante per me realizzare un fondotinta soft ma efficace ed era altrettanto importante che ogni donna si sentisse inclusa in questa linea. Siamo tutte molto diverse con una tonalità di pelle unica.

Quali erano i fattori più importanti che hai preso in considerazione durante la creazione di Fenty Beauty?

La consistenza è una parte fondamentale di Fenty Beauty, dal fondotinta Match Stix, al Killawatt, fino all’Invisimatte Blotting Powder. Era molto importante che fossero facili da applicare e abbastanza leggeri da re-applicare una seconda volta.

Quanto eri coinvolta nel processo di creazione dei prodotti?

Io ero coinvolta al 100% ed è questo che rende queste creazioni davvero speciali, ho avuto molta libertà creativa dalla produzione al packaging e questo è l’unico modo in cui questo brand può rappresentare la mia filosofia.

Cosa ti ha sorpreso di più tra le reazioni a Fenty Beauty?

Non avrei mai potuto immaginare una tale connessione emotiva tra le donne e i prodotti Fenty Beauty. Alcune di loro hanno trovato la loro giusta tonalità di fondotinta per la prima volta nella loro vita, è una cosa che non dimenticherò mai.

Hai un prodotto preferito della tua linea?

Sono ossessionata da Gloss Bomb, è sempre adatto. La cosa divertente poi è che alcuni dei miei prodotti preferiti non sono ancora usciti.

Qual è il tuo prossimo progetto nel mondo della bellezza?

Nel mondo della bellezza le opzioni sono praticamente illimitate e amo le sfide, quindi continuerò a divertirmi in questo settore e a spingermi oltre i limiti.

Vi ricordiamo di seguire la nostra pagina @FentyBeautyItalia su Instagram e Facebook per rimanere sempre aggiornati sui prodotti.
Presto succose novità, per ora potete acquistare il vostro makeup online su sephora.com.

2. GLOSS BOMB, FENTY GLOW

Un post condiviso da Fenty Beauty Italia (@fentybeautyitalia) in data:

 

Ti potrebbero anche interessare

Lascia un commento