5 grandi successi che non sapevi fossero stati scritti per Rihanna

Per la realizzazione dei suoi album studio Rihanna ha l’opportunità di collaborare con i più famosi autori e produttori dell’industria musicale mondiale. Centinaia di demo musicali vengono ascoltate, registrate e rielaborate da Rihanna e la sua crew durante le lunghe sessioni notturne in studio di registrazione, ma solo poco più di una decina di canzoni riescono a fare parte della tracklist finale degli album. Il lungo processo di selezione comporta quindi lo scarto della maggior parte delle canzoni, che vengono cedute ad altri artisti.

Rihanna ha dimostrato con il suo successo di possedere una grande abilità nel selezionare, tra le centinaia e centinaia di proposte, le canzoni che meglio si adattano alla sua voce e al suo personaggio.

Qui trovate la lista di alcune tra le più grandi hit della scena pop degli ultimi anni pensate inizialmente come proposte per Rihanna, ma che la cantante ha deciso di scartare. Riuscite ad immaginare come sarebbero state queste canzoni cantate dalla voce di Riri?


5. Pretty Hurts – Beyoncé

“Pretty Hurts”, la traccia d’apertura dell’album di Beyoncé pubblicato nel 2013, è un capolavoro scritto da SIA. In un’intervista al New York Times, l’autrice australiana ha rivelato di aver inizialmente proposto questa canzone a Katy Perry, che “non ha visto l’email”. L’ha poi passata al manager di Rihanna che l’ha “tenuta per otto mesi ma non ha poi pagato la quota per assicurarsi la canzone definitivamente”. Beyoncé ha quindi fatto sua la traccia.

4. Find Your Love – Drake


“I’m more than just an option / Refuse to be forgotten” – con queste parole Drake apre il singolo estratto da Thank Me Later. “Find Your Love” è una canzone che ben si adatta ad un rapper come Drake che non ha paura di mostrare le proprie emozioni. È sorprendente però sapere che Kanye West ha scritto questa canzone appositamente per il quarto album di Rihanna “Rated R“. È stata proprio la cantante della Barbados a decidere poi di cedere questa grande hit all’amico Drake.

3. DJ Got Us Fallin’ in Love – Usher Feat. Pitbull


Il produttore svedese Max Martin sa bene come far diventare una canzone un grande successo POP. Da Justin Bieber a Taylor Swift, Martin ha collaborato con alcuni tra i più influenti personaggi dell’industria musicale… Tranne che con Rihanna. “DJ Got Us Fallin’ in Love” è una delle 200 canzoni scartate dalla tracklist di LOUD, il quinto album di Rihanna. La canzone è stata poi assegnata ad Usher che l’ha trasformata in un inno da discoteca con l’aiuto di Pitbull e David Guetta. La canzone presenta un ritmo molto simile ad “Only Girl (In The World) chi sa come mai Rihanna ha deciso di scartare questa grande hit…

2. Lean On – Major Lazer and DJ Snake Feat. MØ

Con 10 settimane trascorse alla posizione n. 4 della Billboard Hot 100, “Lean On” è stato probabilmente il più grande successo dell’estate 2015. Famosa oggi per essere canta dalla danese MØ, il produttore Diplo ha proposto la canzone inizialmente sia a Rihanna che a Nicki Minaj, ma entrambe le cantanti l’hanno rifiutata. Secondo il produttore Diplo, la loro mancanza di interesse è stata, in fin dei conti, “una vera benedizione“. Sarebbe stato interessante sapere come Rihanna avrebbe fatto sua questa grande produzione musicale.

1. We Can’t Stop – Miley Cyrus


È difficile pensare a qualcuno che non sia Miley Cyrus cantare “dancing with Molly”, ma la verità è che la canzone che ha segnato il ritorno di Miley in chiave master-twerker/hip-hop è stata pensata e scritta appositamente per Rihanna. I fratelli e songwriter Rock City lo hanno rivelato in un’intervista parlando del brano: “È stata pensata per Rihanna. La canzone presenta alcune citazioni caraibiche, bisogna ascoltarla attentamente per captarle. Ha funzionato molto bene anche con Miley, alla fine”.

VIA GENIUS.COM

Ti potrebbero anche interessare

Lascia un commento