Parlano i registi di “American Oxygen”: il video racconta la storia sociale Americana

I registi del video di “American Oxygen”, Darren Craig, Jonathan Craven e Jeff Nicholas,  sono stati recentemente intervistati da Revolt sulle particolarità del videoclip di recente uscita.

rIl video comunica un messaggio di giustizia sociale e politica, è stata un’idea elaborata o una semplice ode alle parole della canzone?
Si tratta decisamente di un’idea elaborata e studiata nel suo insieme (video e canzone). Rihanna voleva far riflettere la gente con questa canzone e voleva essere sicura che non si focalizzasse troppo né solo sulle cose positive, né solo su quelle negative. La chiave era trovare il giusto equilibrio per mostrare entrambi i lati della storia americana. C’è gloria nella lotta: gli alti e bassi sono ciò che hanno reso l’America ciò che è oggi. Volevamo trovare il giusto equilibrio che spingesse il pubblico a provare differenti emozioni in base a quello che stavano guardando.
Abbiamo lavorato con Rihanna per mostrare all’America varie prospettive: le classiche torte di mele americane, il sogno americano, le persecuzioni, la lotta per i diritti, le lotte sindacali e tutti coloro che hanno lottato per rendere l’America ciò che è oggi.

Potete dirci dov’è stato girato il video?
Abbiamo registrato la maggior parte della performance di Rih su una pista aerea, cosa apparentemente impossibile. Solitamente si svolge su una strada normale o per i taxi, quindi è stato forte piantare una bandiera americana nel mezzo della pista (ovviamente hanno chiuso la pista al traffico aereo per il videoclip, nessuno era in pericolo). Abbiamo registrato alcune scene anche a Pasadena City Hall (luogo dove girano anche “Parks & Recreation”, è stato molto divertente).
Questo video è il racconto del ricco tessuto sociale che ha caratterizzato la storia americana. C’è grandezza e gioia, ma anche dolore e lotta; tutto questo combinato rende l’America ciò che è.

Il punto di vista di Rihanna sembra molto patriottica, ha mai menzionato qualcosa a riguardo?
La canzone si chiama “American Oxygen”: stile e temi della sua performance erano tutti puntati alla realizzazione di questa clip sulla storia americana.

 

Ti potrebbero anche interessare

Lascia un commento